Selezione per titoli e colloquio per l'assunzione con contratto a tempo determinato di un Amministrativo Expert che operi presso l’Ufficio del Personale del Settore Amministrazione del CRS4

Ref: jo-02-0280

 


 



Comunicazione del 22/04/2016

Si comunica che, per un mero errore materiale, nel § 1 dell'avviso di selezione per titoli e colloquio per l'assunzione con contratto a tempo determinato di un Amministrativo Expert che operi presso l’Ufficio del Personale del Settore Amministrazione del CRS4, è stato indicato il 7° livello di inquadramento contrattuale anzichè il 6° livello del vigente CCNL Metalmeccanici Industria Privata. Restano invariate le altre previsioni contenute nell'avviso.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


Il CRS4 S.r.l. è un Centro di Ricerca, operante all’interno del Parco Scientifico e Tecnologico della Sardegna, caratterizzato da competenze scientifiche di eccellenza, organizzate per attività e progetti ed è dotato di un centro di calcolo all’avanguardia, di laboratori, di impianti e di attrezzature allo stato dell’arte. Il Settore Amministrazione del Centro è costituito da uffici che, nel rispetto delle norme e delle procedure in vigore, opera a supporto e servizio delle unità deputate allo sviluppo della tecnologia e della ricerca.

 

1) OGGETTO DELLA SELEZIONE

Il CRS4, per il tramite del presente avviso, intende procedere all’instaurazione di un rapporto di lavoro subordinato a tempo determinato della durata di 36 mesi, a decorrere dalla stipula di apposito contratto, per la copertura della figura di un Amministrativo Expert che operi, in qualità di Responsabile, presso l’Ufficio del Personale del Settore Amministrazione del CRS4.

È previsto un inquadramento al livello 7° del vigente CCNL Metalmeccanici Industria Privata.

Si precisa che la presente selezione è condizionata al positivo esito del controllo preliminare effettuato da Sardegna Ricerche in merito alla stessa (anche nella forma del silenzio assenso, una volta decorsi i termini previsti dal "Regolamento sul controllo delle società partecipate"), pertanto, in caso di esito negativo del suddetto controllo, si procederà alla revoca della procedura di selezione.

 

2) REQUISITI DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE

Alla selezione saranno ammessi i candidati che alla data della presentazione della domanda risulteranno in possesso dei seguenti requisiti:

  • Cittadinanza italiana o di un altro Stato membro dell’Unione Europea. I cittadini di uno degli stati membri dell’Unione Europea diverso dall’Italia dovranno essere comunque in possesso di adeguata conoscenza della lingua italiana
  • Laurea conseguita secondo gli ordinamenti didattici previgenti al D.M. 03.11.1999 n. 509 ovvero Laurea Magistrale o Specialistica in Economia e Commercio o in Giurisprudenza o equipollenti
  • Esperienza professionale nell’ambito delle attività della gestione amministrativa del personale
  • Conoscenza della lingua inglese

Non possono partecipare alla selezione i dipendenti pubblici che, negli ultimi tre anni di servizio, abbiano esercitato poteri autoritativi o negoziali per conto delle Pubbliche Amministrazioni nei confronti del CRS4. Sono considerati dipendenti delle Pubbliche Amministrazioni anche i soggetti titolari di uno degli incarichi di cui al d.lgs. 39/2013, ivi compresi i soggetti esterni con i quali l'Amministrazione, l'ente pubblico o l'ente di diritto privato in controllo pubblico stabilisce un rapporto di lavoro, subordinato o autonomo.


3) ATTIVITÀ PREVISTE NELL’AMBITO DEL RAPPORTO DI LAVORO:

  • Gestione dei rapporti di lavoro e dei relativi aspetti legali e amministrativo-contabili attraverso l'utilizzo del sistema di rilevazione presenze, di elaborazione paghe e contributi e di quello informativo contabile  
  • Supporto nella gestione dei rapporti sindacali
  • Predisposizione del budget annuale relativo alla gestione delle risorse umane
  • Gestione delle selezioni del personale in ambito pubblicistico, nel rispetto dell'art. 18 del decreto legge 25 giugno 2008 n. 112 e di tutte le normative vigenti in materia 
  • Attività di reporting alla direzione aziendale
  • Redazione ed implementazione delle procedure e dei regolamenti aziendali in materia di amministrazione e gestione del personale 
  • Gestione degli adempimenti relativi alla sicurezza sul lavoro, agli accertamenti sanitari obbligatori e alla privacy 
  • Analisi del costo del lavoro finalizzata alla predisposizione di rendiconti e piani di spesa 


4) COMPETENZE ED ESPERIENZE TECNICO-PROFESSIONALI

  • Esperienza e competenza nella gestione dei rapporti di lavoro e dei relativi aspetti legali, sindacali e amministrativo-contabili 
  • Esperienza e competenza nella gestione delle procedure di selezione del personale in ambito pubblicistico 
  • Esperienza e competenza nella redazione delle procedure e dei regolamenti aziendali in materia di amministrazione e gestione del personale 
  • Esperienza e competenza nella predisposizione di rendiconti, piani di spesa e attività di reporting riguardanti la gestione delle risorse umane
  • Esperienza e competenza nell'utilizzo dei principali applicativi di office automation (Word, Excel, Power Point, Access), nonchè dei principali software gestionali di rilevazione delle presenze ed elaborazione paghe e contributi


5) MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA


Le domande di partecipazione alla selezione dovranno essere redatte in carta semplice, secondo il modello allegato al presente avviso in formato PDF e dovranno essere corredate, pena l'esclusione, da:

  • Curriculum vitae datato e firmato
  • Copia fotostatica di un documento d’identità in corso di validità
  • Autorizzazione al trattamento dei dati redatta secondo lo schema allegato al presente avviso

Il curriculum vitae dovrà indicare in particolar modo: dati personali, formazione, formazione post universitaria, competenze ed esperienze professionali maturate in correlazione a quanto specificato al paragrafo 4 , lingue straniere, dettaglio delle conoscenze informatiche. La domanda di partecipazione alla procedura selettiva dovrà essere sottoscritta in originale dal candidato a pena di esclusione.

Le domande di partecipazione dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro e non oltre le ore 12:00 del 10 maggio 2016 , consegnate a mano o attraverso corriere o per posta a mezzo raccomandata A/R, all’indirizzo:

 

CRS4 SRL

SETTORE AMMINISTRAZIONE

Polaris – Edificio 1 - Località Piscina Manna

09010 Pula (CA)


indicando sulla busta:

 

SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER L'ASSUNZIONE CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO DI UN AMMINISTRATIVO EXPERT CHE OPERI PRESSO L’UFFICIO DEL PERSONALE DEL SETTORE AMMINISTRAZIONE DEL CRS4

 

In alternativa, le domande di partecipazione alla selezione, contenenti la documentazione richiesta in formato PDF, potranno essere inviate mediante PEC- posta elettronica certificata - entro gli stessi termini all'indirizzo ufficiodelpersonalecrs4@legalmail.it con oggetto:

 

SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER L'ASSUNZIONE CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO DI UN AMMINISTRATIVO EXPERT CHE OPERI PRESSO L’UFFICIO DEL PERSONALE DEL SETTORE AMMINISTRAZIONE DEL CRS4

 

Le candidature che perverranno oltre i termini sopra specificati saranno escluse dalla selezione.

 

6) MODALITÀ DI SELEZIONE

Per la selezione delle candidature il CRS4 procederà, attraverso la costituzione di una Commissione di selezione, a una valutazione dei curricula finalizzata ad individuare i candidati da sottoporre a successivo colloquio. La valutazione dei curricula sarà effettuata in base ai criteri definiti nel successivo paragrafo 7 e a quelli esplicitati nei precedenti paragrafi. I candidati ritenuti idonei, sulla base dei criteri indicati, saranno ammessi a sostenere il colloquio.

L’elenco dei candidati idonei, ammessi a sostenere il colloquio, sarà consultabile sul sito internet del CRS4 all’indirizzo http://jobs.crs4.it .

Il CRS4 si riserva di procedere alla selezione e di stipulare il contratto di lavoro, oggetto del presente avviso, anche in caso di presentazione di una sola candidatura, fatto salvo, in ogni caso, l’accertamento dell’idoneità del candidato a ricoprire la funzione di cui si tratta.

 

7) CRITERI DI VALUTAZIONE DELLE CANDIDATURE

La commissione ha a disposizione 100 punti di cui:

a) fino a un massimo di 40 punti per la valutazione dei titoli e delle esperienze di lavoro documentabili di ciascun candidato, così suddivisi:

  • Fino a un massimo di 21 punti per l’esperienza professionale documentabile nella gestione dei rapporti di lavoro e dei relativi aspetti legali, sindacali e amministrativo-contabili, attribuiti sulla base del seguente criterio: 7 punti per ogni anno di esperienza (eventuali frazioni di anno verranno valutate in modo proporzionale)
  • Fino a un massimo di 12 punti per l’esperienza professionale documentabile nelle gestione delle procedure di selezione del personale in ambito pubblicistico, attribuiti sulla base del seguente criterio: 6 punti per ogni anno di esperienza (eventuali frazioni di anno verranno valutate in modo proporzionale)
  • Fino a un massimo di 7 punti per l’esperienza professionale documentabile nella  predisposizione di rendiconti, piani di spesa e attività di reporting riguardanti la gestione delle risorse umane, attribuiti sulla base del seguente criterio: 3,5 punti per ogni anno di esperienza (eventuali frazioni di anno verranno valutate in modo proporzionale)

    

I candidati che avranno conseguito un punteggio minimo di 24/40 in base ai criteri sopraindicati saranno ammessi a sostenere il colloquio e saranno convocati in data e orario stabiliti. La convocazione verrà effettuata mediante informazione sul sito internet del CRS4.

b) fino ad un massimo di 60 punti per un colloquio inteso ad approfondire il possesso delle competenze ed esperienze tecnico-professionali richieste al paragrafo 4, così suddivisi:

  • Fino a un massimo di 20 punti per l' esperienza e la competenza nella gestione dei rapporti di lavoro e dei relativi aspetti legali, sindacali e amministrativo-contabili
  • Fino a un massimo di 18 punti per l'esperienza e la competenza nelle gestione delle procedure di selezione del personale in ambito pubblicistico
  • Fino a un massimo di 8 punti per l'esperienza e la competenza nella redazione delle procedure  e dei regolamenti aziendali in materia di amministrazione e gestione del personale
  • Fino a un massimo di 8 punti per l'esperienza e la competenza nella predisposizione di rendiconti, piani di spesa e attività di reporting riguardanti la gestione delle risorse umane
  • Fino a un massimo di 6 punti per l’esperienza e la competenza nell’utilizzo dei principali applicativi di office automation (Word, Excel, Power Point, Access), nonché dei principali software gestionali di rilevazione delle presenze ed elaborazione paghe e contributi

Per il superamento del colloquio i candidati dovranno conseguire un punteggio minimo di 36/60.

 

8) GRADUATORIA

Al termine della fase di selezione la Commissione formerà la graduatoria di merito sulla base della votazione complessiva conseguita da ciascun candidato. Saranno considerati idonei i candidati che avranno conseguito un punteggio minimo complessivo di 60/100. La Commissione concluderà la propria attività, di norma, entro centottanta giorni dal termine per la presentazione delle domande.

La graduatoria sarà approvata con provvedimento del CRS4 e pubblicata sul sito internet all'indirizzo http://jobs.crs4.it.

 

9) STIPULA DEL CONTRATTO

Il CRS4, a seguito della pubblicazione della graduatoria, stipulerà con il migliore candidato idoneo (secondo l’ordine della stessa stabilito dal punteggio conseguito), un contratto di lavoro subordinato a tempo determinato della durata di 36 mesi , secondo quanto indicato al precedente punto 1.

 

La graduatoria avrà validità pari a 1 anno dalla data di approvazione della stessa.

 

Il CRS4 provvederà alla copertura assicurativa prevista contro gli infortuni e a tutti gli altri obblighi di legge previsti in materia di lavoro. Il presente avviso e l’ulteriore documentazione complementare sono disponibili e scaricabili gratuitamente dall'indirizzo http://jobs.crs4.it. Il responsabile del procedimento è il dott. Alessandro Milletti.


Si rende noto che il CRS4 ha recepito le prescrizioni del decreto legislativo n. 231/2001 ed ha, quindi, approvato un Modello di organizzazione e controllo denominato Modello Organizzativo 231, dotato di un Codice Etico che costituisce parte integrante e sostanziale del Modello medesimo, che definisce la responsabilità etico-sociale di tutti coloro che partecipano alla realtà aziendale. I candidati al presente Avviso di selezione dichiarano di aver preso visione di quanto previsto dal suddetto Modello consultabile presso il sito del CRS4.